Roberta Boriosi

Roberta Boriosi


Roberta Boriosi nasce a Città di Castello nel 1962, dove consegue la maturità classica.

Nel 1983 parte per un viaggio di otto mesi in Bolivia, esperienza descritta nella sua prima pubblicazione nel 1984. Nel 1986 entra nella Polizia di Stato, tra le prime donne nel ruolo di Agente dopo la smilitarizzazione del 1981 e presta servizio da Bolzano a Catania.

Dal 1984 al 2004 pubblica col suo nome, quindi assume per alcuni anni lo pseudonimo di Minever Morin col quale firma pubblicazioni di narrativa e di teatro in Italia e di teatro in Francia.

Non è presente in nessuna rete di socializzazione, per cui ogni eventuale profilo virtuale intestato al suo nome o al suo pseudonimo è da ritenere non riferibile a lei.

Questo è il seguito de “Il grande Cetriolo” pubblicato per Sillabe di Sale Editore nel 2016.


Libri