Piero

Piero Partiti


Piero Partiti, nato a Torino, in un imprecisato anno del secolo scorso (ma esiste poi il tempo?) vive in Val di Susa dove, preso da una crisi di improvvisa follia, ha fondato la Casa Editrice “Sillabe di Sale”.

Questa è la sua prima raccolta di poesie, scritte tra il 2006 e il 2016.

Ha già pubblicato la raccolta di racconti “Non appendere mai i pensieri all’attaccapanni” (Sillabe di Sale Editore), e probabilmente perpetrerà il suo crimine abituale, la scrittura, con un romanzo.

Non si definisce “scrittore” o “poeta”, anzi, non si definisce affatto, per non ingabbiarsi in qualche parola, a volte troppo impegnativa.

Che siano gli altri  a farlo, se proprio ci tengono.

Ogni cosa che vi verrà detta sul suo conto, sarà assolutamente falsa, ma tremendamente uguale al vero.


Libri